Odontoiatria, la stampa 3D sta completamente rivoluzionando il settore

Grazie alla stampa 3D oggi è possibile realizzare modelli per protesi, guide chirurgiche e mascherine ortodontiche riducendo notevolmente tempi e costi.

Stampa 3DTra le innumerevoli applicazioni della stampa 3D, quella che sta mostrando grande potenzialità e versatilità è sicuramente il settore odontoiatrico. Grazie a questa tecnologia oggi è possibile realizzare modelli estremamente precisi di arcate dentali, di corone,  di mascherine ortodontiche e di guide chirurgiche, riducendo tempi e abbattendo i costi. La stampa 3D consente di produrre presidi protesici, scheletrati, allineatori, mock-up e tanto altro, ma anche di modulare i volumi di lavoro in base alle dimensioni e alle esigenze delle singole strutture mediche. Si può infatti optare per apparecchiature indicate per grossi centri o per laboratori medio-piccoli, passando agevolmente dalla creazione in serie allo sviluppo di concept al dettaglio.

A seconda della tipologia di attrezzatura scelta, si può anche controllare l’approvvigionamento di materiali per odontotecnica, quali resine e altro genere di sostanze tecniche. Ciò permette di gestire la meglio il budget a disposizione, e di rendere le prestazioni professionali più accessibili agli utenti. Un esempio di ciò che attualmente offre il mercato è la Stratasys J700 Dental, con cui si può ottenere la stampa 3D di oltre 400 allineatori al giorno. Per entità più contenute ci si può orientare verso modelli come la Form 2 di Formlabs, particolarmente indicata per la produzione di presidi di alta precisione, sfruttando vari tipi di resina.

L’ultima frontiera della stampa 3D si chiama stereolitografia, che a fronte di strumentazione piccola e dal prezzo abbordabile, risulta molto performante ed efficiente. Attraverso i moderni scanner intra orali e con i software di computer grafica CAD di ultima generazione, l’impronta del paziente viene riprodotta alla perfezione, avviando immediatamente il trattamento terapeutico prescritto. Altro vantaggio della stampa 3D è l’opportunità di gestire il lavoro anche a distanza, controllando lo stato dei progetti grafici via cloud. La tecnologia è un futuro già presente per tantissimi professionisti del comparto dentale, ed ha facilitato di molto la vita sia del medico che del paziente.