Canon presenta i videoproiettori XEED e le network camera Full-HD

Canon Xeed 450 slant
Videoproiettore Canon Xeed

Canon parteciperà a SIEC Convention 2013, che avrà luogo al MiCo – Milano Congressi in via Gattamelata 5, Gate 1 – il 21 e 22 novembre 2013. Oltre a presentare le novità di prodotto all’interno del proprio stand espositivo, Canon organizzerà una serie di brevi seminari durante i quali saranno illustrate le nuove soluzioni realizzabili con i videoproiettori XEED e le nuove network camera Full HD. Questo evento darà inoltre l’opportunità a Canon di incontrare e dialogare con partner e prospect specializzati.

Videoproiettori Xeed: in dettaglio l’offerta

Canon XEED Compact Installation è una nuova serie di videoproiettori che permetterà agli installatori di sistemi AVC di fornire ai propri clienti una soluzione con una qualità d’immagine eccezionale in un corpo compatto, pur mantenendo le prestazioni che normalmente si ottengono con modelli di dimensioni nettamente maggiori. La gamma Canon XEED Compact Installation è composta da due modelli standard (XEED WUX450 e XEED WX520) e due modelli short throw (XEED WUX400ST e XEED WX450ST).

I due modelli standard, XEED WUX450 e XEED WX520, hanno entrambi uno zoom 1,8x con apertura costante. Questa prestazione eccezionale è il risultato diretto della competenza Canon nella progettazione ottica in unione al sistema AISYS di quinta generazione, che massimizza le prestazioni dei pannelli LCOS (cristalli liquidi su silicio). La tecnologia LCOS, infatti, produce immagini di qualità eccellente e dettagliate senza l’effetto reticolo a volte visibile con altri proiettori.

La combinazione tra tecnologia LCOS e luminosità costante, esclusiva di Canon, fornisce ai system integrator la massima flessibilità, consentendogli di utilizzare il dispositivo da diverse distanze di proiezione, senza compromessi sulla qualità delle immagini o sulla luminosità.

XEED WUX400ST e XEED WX450ST offrono alta risoluzione con elevata luminosità, alto contrasto e un obiettivo grandangolare decentrabile, una soluzione non disponibile in precedenza tra i modelli Canon. L’obiettivo è dotato di decentramento verticale e orizzontale; in verticale è disponibile una gamma eccezionalmente ampia di regolazione: 75% (77% sul WX450ST), che consente la massima flessibilità d’installazione. La nuova gamma è adatta sia per una proiezione frontale sia per retroproiezione, e in tutte le applicazioni in cui lo spazio è prezioso o l’installazione diventa difficile.

Network camera di sicurezza: quattro nuovi modelli Full HD

Canon ha aggiunto alla sua gamma quattro nuove network camera con risoluzione Full HD: PTZ Minidome VB-S30D, PT minidome VB-S31D, Fixed Minidome VB-S800D e Fixed Box VB-S900F. I system integrator possono installare le quattro nuove telecamere Full HD come parte di un apparato esistente o come nuovo impianto.
Dotata di sensori CMOS ad alta sensibilità, obiettivi grandangolari luminosi e doppi processori DIGIC, la serie S offre una perfetta combinazione di risoluzione Full HD, qualità d’immagine dettagliata, ampio angolo di visione ed eccellenti prestazioni in luce scarsa, garanzia di un vero funzionamento giorno/notte. La nuova serie S è dotata di due processori (DIGIC DV III – e DIGIC NET II) che permettono di acquisire, elaborare, codificare e trasmettere le immagini senza difficoltà.

Oltre al multi-streaming, le telecamere possono anche eseguire lo streaming simultaneo. L’intera gamma supporta la registrazione interna su schede microSD (fino a 64 GB) e dispone di una nuova utility che consente la riproduzione video direttamente dalla scheda microSD senza che il contenuto debba essere prima trasferito su un PC.