Microsoft lancia Cloud OS Network

CloudOSMicrosoft ha annunciato la nascita di Cloud OS Network, un gruppo mondiale di service providers che si appoggiano a Windows Azure.

I nomi sono rilevanti e dimostrano il supporto alla visione di Cloud OS di Microsoft, che include Windows Server con Hyper-V, System Center e Windows Azure Pack.

Cloud OS MicrosoftL’annuncio segue una serie di miglioramenti effettuati a Windows Azure – diminuzioni di prezzo, miglior accesso ai dati, gestione delle API – e contribuisce a far crescere la credibilità del servizio a fronte della forte concorrenza di Amazon, Google e Dropbox.

Tra le aziende citate vi sono giganti come Capgemini, Capita IT Services, CSC, Dimension Data,, Fujitsu Ltd., Lenovo, Tieto, T-Systems così come operatori minori.

Per l’Italia Microsoft non cita partner di Cloud OS, anche se tramite Pinpoint indica cinque aziende partner di Azure: Progel, 24 Ore Software, Multimedia point, DSS, Tecnologica e Digital Solutions.