POS Mobile: sono sicuri?

mobile-POSCon l’introduzione dell’obbligo del POS per professionisti e studi professionali si estende anche in Italia l’utilizzo dei POS mobile.

Queste soluzioni, che combinano un lettore di carte di credito a uno smartphone o un tablet già nella disponibilità dell’esercente, sono più economiche di un POS tradizionale o cordless. Ma sono anche sicure?

Una recente indagine di Constant Contact, società americana specializzata in ricerche di mercato, ha mostrato che nel mercato USA, dove già il 52% degli esercenti utilizza soluzioni di questo tipo, la sicurezza delle transazioni è ritenuta identica a quella dei POS tradizionali.

I rischi dipendono più dal device collegato che dalla trasmissione dati.

La principale causa di rischio è il jailbreaking dei device collegati, ovvero l’installazione di modifiche del sistema operativo originario allo smartphone o al tablet.

Al secondo posto c’è l’utilizzo di device di seconda mano, che possono contenere malware.

Se per risparmiare si sceglie di utilizzare una soluzione di mobile POS, meglio utilizzare un dispositivo nuovo di fabbrica e con il sistema operativo aggiornato e originale.