Avrage B2B Publishing

Cerca

Software & OS

Adobe Creative Cloud 2015

PhotoshopCC2015

PhotoshopCC2015La nuova versione di Adobe Creative Cloud punta tutto sulla velocità e sulla sincronizzazione.

Con la versione 2015 di Creative Cloud, gli utenti Adobe potranno avere a disposizione i propri contenut creativi ovunque si trovano e su qualsiasi dispositivo.

E’ infatti la sincronizzazione il traguardo raggiunto da Adobe con la nuova versione Creative Cloud 2015.

Il tutto è ottenuto grazie all’innovativa tecnologia CreativeSync, in grando di sincronizzare velocemente e intelligentemente gli asset creativi, tra cui foto, documenti, font, grafiche vettoriali, colori, pennelli, impostazioni e metadati.

Con Adobe Creative Cloud 2015 tutti gli asset sono dispobinibili nel formato richiesto su qualunque dispositivo, dal desktop del pc, al web e all’app per smartphone.

La perfetta sincronizzazione di CreativeSync permette di lavorare con qualsiasi applicazione di Creative Cloud mobile e di continuare a utilizzare il servizio su altri dispositivi, esportandolo su desktop alla fine del lavoro attraverso l’apposito software CC.

L’edizione 2015 di Creative Cloud migliora anche le prestazioni e la velocità, grazie all’estensione dell’impiego della tecnologia Mercury.

Tra le altre funzionalità c’è Artboards, un sistema per progettare un unico documento Creative Cloud per dispositivi differenti con la possibilità di vedere velocemente l’ateprima.C’è poi Dehaze,  per eliminare o di creare la nebbia e la foschia dalle fotografie.

Adobe Creative Cloud vede inoltre l’aggiunta dell’innovativo pannello per la regolazione intuitiva dei colori Lumetri Color; il sistema che permette di rendere fluidi i video Morph Cut; e una webcam che rileva i movimenti e registra i dialoghi in tempo reale creando immagini 2D prefifurate.

-

Scarica il Whitepaper di LifeRay

Whitepaper Liferay
-

Potrebbero interessarti

Portatili aziendali

Comprare un nuovo laptop è un investimento importante per un’azienda o un professionista. Ecco la guida alle migliori marche di notebook per un acquisto...

App

L’appuntamento con le prossime Emoji è per iOS 14.2. “Certe volte non servono parole”. Bastano i gesti. Tuttavia, quando si è fisicamente lontani, anche...

News e approfondimenti

Con il nuovo Chrome 86 Google tenterà di impedire ai suoi utenti di digitare in caselle di testo rischiose sui siti HTTPS.

Hardware

La carenza di processori ha causato non pochi problemi in diversi settori del mercato globale. Il più colpito è il settore automobilistico.