POS virtuale – SOLO

POS virtuale SOLO
POS virtuale SOLO

SOLO, il POS virtuale facile per tutti, startup innovativa operante nel fintech e partecipata dall’incubatore Digital Magics, è stata premiata a Palazzo Mezzanotte, sede di Borsa Italiana, nell’ambito della consegna degli UK-Italy Business Awards da Christopher Prentice CMG, Ambasciatore Britannico in Italia e da Tim Flear, Console Generale e direttore UKTI Italia.

La premiazione, con la consegna del riconoscimento per il Fintech Springboard ha visto SOLO accostata a nomi di primo piano dell’industria nazionale come Exor, la finanziaria controllata dalla famiglia Agnelli, Scavolini, Yoox Net-a-porter, Prada.

SOLO è un POS virtuale che consente a qualsiasi impresa, commerciante e professionista provvisto di una partita IVA italiana di accettare pagamenti con carte di credito e di debito senza dover strisciare la carta in un supporto fisico, come avviene nei POS tradizionali. Basta comporre e condividere un link web (solo.sh/username) – tramite posta elettronica, SMS, messaggio sui social, QR code o TAG NFC – al proprio profilo pubblico e verificato con i clienti, che possono pagare comodamente da qualsiasi dispositivo: smartphone, Tablet o computer.

I vantaggi? Nessuna applicazione da scaricare e nessun hardware da utilizzare, è sufficiente un normale smartphone.

Nessun costo di attivazione e nessun canone mensile. Un’unica fee trasparente del 2,5% + 0,25€ su ogni transazione. SOLO è una startup innovativa dell’incubatore Digital Magics.

“Il premio è un vivo apprezzamento per caratteristiche di grande semplicità, cura e valore per il cliente che sono il cuore pulsante di SOLO”, ha dichiarato Edoardo Raimondi, Amministratore Delegato di SOLO, che annuncia anche il supporto al “NO CASH TRIP 2016” organizzato da CashLessWay, l’associazione che diffonde la cultura digitale dei pagamenti, impegnata in attività di sensibilizzazione ed educazione per incentivare l’utilizzo dei pagamenti elettronici al posto del contante.